RESIDENZIALE & COMMERCIALE

Vendere meglio e prima degli altri è possibile, senza ricorrere a formule magiche!

NON DISPONIBILEVendere in 15 giorni un appartamento si può! Non solo: quelle che si concludono in questi tempi sono statisticamente le trattative migliori. Ma cosa si intende per “migliori”? Ovviamente parliamo di quelle operazioni dalle quali chi vende esce completamente soddisfatto per aver concluso l’affare in tempi brevi e aver ottenuto quanto si attendeva dal proprio investimento.

Ma perché è così importante questa prima fase in una compravendita? Oggi gli annunci immobiliari vengono pubblicati innanzitutto sui portali online e inviati dalle agenzie a tutti i clienti che cercano una soluzione compatibile con le caratteristiche della casa in oggetto.

NON DISPONIBILEQuando un utente si trova davanti ad un nuovo annuncio può ignorarlo o approfondire la ricerca. L’obiettivo di chi vende chiaramente è ottenere quel “click” in più che potrà rivelarsi determinante. Ci sono due fattori che spingeranno i possibili acquirenti a procedere: l’aspetto dell’immobile e il prezzo.

L’aspetto include tutta una serie di componenti a cui solo un professionista può dare il giusto peso fin dalla pubblicazione dell’annuncio. Le immagini e le foto devono essere chiare, nitide e devono fornire tutte le angolature e le informazioni utili all’utente. In questo modo il numero di visualizzazioni crescerà e con esso le possibilità di vendita.

NON DISPONIBILEQuando parliamo di prezzo invece, il fattore fondamentale è che sia in linea con il mercato: bisogna quindi procedere ad una valutazione dell’appartamento chiara e realistica per evitare che l’annuncio venga scartato a prescindere, perdendo di appetibilità ed attenzione nel tempo.

È importante quindi focalizzare le proprie aspettative su un valore congruo, che solo chi conosce il mercato immobiliare può realmente determinare. Partire dal presupposto: “Intanto ci provo, poi scendo col prezzo…”, non sempre è la scelta giusta! Oggi chi compra prima di fare un’offerta si informa e non è disposto a pagare un immobile più di quello che vale nella realtà.

NON DISPONIBILEChi cerca casa consulta quotidianamente i portali e quando avrà collegato un annuncio ad un immobile “poco interessante” sarà difficile che cambi idea.

Se l’obiettivo è vendere prima e meglio non è necessario ricorrere alla fortuna o a formule magiche: basta affidarsi a chi conosce questa realtà, ossia va dei veri professionisti che sappiano guidarti al meglio!

Potrebbe interessarti anche...