RESIDENZIALE & COMMERCIALE

L’Arte della Mediazione

NON DISPONIBILE

Non tutti sanno che quando si acquista una casa oltre al prezzo ci sono una serie di aspetti che possono entrare a far parte della trattativa e che possono influenzarne favorevolmente o negativamente la sua conclusione. Per la vendita o l’acquisto di una casa, secondo un recente rapporto di Tecnoborsa, gli italiani si affidano sempre di più alle agenzie immobiliari. Negli Stati Uniti non c’è transazione immobiliare che avvenga senza l’intervento dell’Agenzia Immobiliare.

Perché é utile affidarsi ad un Agente Immobiliare?

Oltre ad avere un ottima preparazione di base tecnico-legale e seguire continuamente corsi di aggiornamento (le leggi che regolano il mercato immobiliare cambiano in continuazione)  deve avere anche delle qualità straordinarie psicologiche ed emozionali.

NON DISPONIBILE

L’aspetto psicologico infatti ha un peso non indifferente nella conclusione dell’affare. Non basta trovare l’appartamento e l’acquirente giusto ma bisognerà fare in modo che le condizioni imposte dal venditore e/o dall’acquirente sia mediate ed accolte da ambedue le parti. E quindi se non c’é un arbitro imparziale che regola la trattativa si rischia di vedere saltare la trattativa anche per un inerzia. NON DISPONIBILE

Ad esempio anche eventuali accessori presenti nell’appartamento come condizionatori, mobili in genere, una cucina fatta su misura, un eventuale ristrutturazione oppure la rimozione di un albero in giardino sono tutti elementi che si possono negoziare per far concludere positivamente un’accordo.

 

Sarebbe opportuno proprio in questo momento che la trattativa sia seguita e regolata da un mediatore professionista in quanto la sua esperienza, abilità e tatto possono determinare il perfezionamento, oltre del prezzo, di tutte quelle condizioni e modalità che fanno parte integrante dell’accordo e che senza un Agente Immobiliare, può concludersi negativamente anche per una parola detta male.

Potrebbe interessarti anche...